Domenica, Febbraio 18, 2018
jtemplate.ru - free extensions for joomla

Blanc fa festa

Martedì, 03 Aprile 2012 02:00 Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La squadra di Blanc vince 2 a 1 e rafforza il suo secondo posto in classifica.

Partenza lenta delle due formazioni, che per il primo quarto d’ora non riescono a creare pericoli. Tra un errore e l’altro a centrocampo il Piscinese Riva si fa trovare maggiormente pronto. Nella seconda parte del primo tempo gli ospiti affondano il colpo aggiudicandosi la vittoria. Arriva infatti al 24’ la rete di Bertarelli che, su invito di Gerbaudo, tira angolato dalla corsia destra. Dopo soltanto 2’ Mone firma il raddoppio su calcio di punizione. Bello il tiro, ma non irresistibile. Vogliazzo vede la palla ma non accenna nessun movimento. Tutto da rifare per i gialloblu che continuano a sbagliare in difesa. Per fortuna loro anche la squadra di Blanc sbaglia parecchio nel reparto arretrato: al 35’ un lancio verso l’area rossoblu favorisce Russo che scavalca Gerbaudo in velocità e sforna un pallonetto imprendibile per Cedrino. Bella la prodezza del centrocampista, ma grave l’errore del capitano piscinese. Nel secondo tempo la squadra di Lucibello è più carica e decisa, ma quasi mai incisiva. Al 3’ Fekkak appoggia per Mandara che poi cicca completamente. Per i rossoblu ancora Cardellino e Bertarelli sviluppano il gioco in velocità, questa volta è Cardellino che calcia da posizione scomoda, il portiere para sul suo lato e manda in corner. Al 12’ il solito Mone cerca la doppietta personale, ma la difesa salva a pochi passi dalla porta. Da qui alla fine del match non si creano praticamente più occasioni pericolose. Da annotare l’espulsione di Lucibello a pochi secondi dalla fine per aver oltrepassato l’area tecnica. L’allenatore promuove i primi 20’ del primo tempo “poi ce la siamo giocata, anche se il portiere ha commesso due papere. Secondo il mio punto di vista il pareggio sarebbe stato più giusto, ma comunque il Piscinese Riva non ha rubato niente”. Dall’altra parte c’è un Blanc senza voce: “Partita bruttissima. Forse il caldo non ci ha aiutati, ma non sono contento della prestazione sul piano del gioco. In questo periodo stiamo giocando parecchio e per questo mancavano anche dei giocatori importanti. Della gara di oggi c’è da salvare soltanto il risultato”. 

TETTI FRANCESI-PISCINESE  1-2

Arbitro: Oneglio di Pinerolo.

RETI: pt 24’ Bertarelli (P), 26’ Mone (P), 35’ Russo (T).

TF RIVALTA: Vogliazzo 5.5 (pt 27’ Abruzzese 6), Mandara 6, Zanolo 6, Surace 6.5, Maione 6 (st 1’ Orecchio 6), Gugole sv (pt 14’ Carbone 6), Fekkak 6.5, Russo 6.5, Priori 5.5 (st 18’ Dagostino sv), Gannuscio 6.5 (st 26’ Brunato sv), Marassi 5.5 (pt 27’ Treglia 5.5). All. Lucibello.

PISCINESE: Cedrino 6, Pilotto 6.5, Peiretti 6, Graziani 6 (st 31’ Berger sv), Gerbaudo 5.5, Varone 6, Cardellino 6.5 (st 11’ Rizza sv), Mone 6.5, Azzalin 6 (st 38’ Pucci sv), Sciortino 5.5, Bertarelli 7. N.E. Goria. All. Blanc. NOTE: ammoniti Maione, Russo, Brunato (TF R), Mone, Sciortino (P).

Ultima modifica il Giovedì, 05 Aprile 2012 17:48

In edicola

Calcio a 5

ANNO DI SPORT 2013