Domenica, Febbraio 18, 2018
jtemplate.ru - free extensions for joomla

Allievi Torino - Pro Settimo contro Pecetto per l'ottava vittoria

Venerdì, 21 Febbraio 2014 15:40 Scritto da  Simone Baccino
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Rapid Torino Il Rapid Torino @ Il Corriere Sportivo

PRESENTAZIONE - La squadra di Dotto cerca di allungare in classifica sul Collegno Paradiso. Cenisia contro Barracuda per tornare in vetta

GIRONE A

LA PRO SETTIMO VUOLE CONTINUARE LA SUA CORSA – Chissà se i ragazzi di Dotto riusciranno ad inanellare l’ottava vittoria consecutiva: ad attenderli un match duro contro un Pecetto mai domo tra le mura amiche. Ancora più delicato invece, la partita che attende il Pianezza secondo in classifica e bisognoso di punti per credere ancora nella rimonta. Quest’ultimo se la vedrà in casa contro un C. Paradiso desideroso di rifarsi dopo la sconfitta-beffa della scorsa settimana. Distante solo 3 punti dal gruppo di testa, troviamo un sornione Cambiano che piano piano sta guadagnando terreno: in caso di vittoria contro il Nizza, e contemporanea sconfitta del Pianezza, domenica sera Rizzo potrebbe trovarsi secondo in classifica. Il KL ultimo in classifica, cerca i primi punti in casa del Pertusa. Riposa l’Onnisport.

GIRONE B

S. ORBASSANO ORA LA RIVINCITA – Grande delusa della scorsa settimana, lo S. Orbassano cercherà fin da subito di dimenticare la cocente sconfitta contro il BVS. La partita contro un DB Rivoli in piena crisi sembra capitare proprio a pennello, ma dopo l’ultima volta ad Orbassano staranno già facendo gli scongiuri. Passiamo adesso ai grandi protagonisti della scorsa settimana: il BVS. La squadra di Musacchio se la gioca in casa contro il Rapid Torino: partita sicuramente non facile, ma non lo era neanche quella contro lo S. Orbassano, l’entusiasmo derivante dalla vittoria di domenica scorsa potrebbe essere un fattore determinante. C’è chi spera in un altro passo falso della capolista: è il Lesna Gold, distante ora solo 3 punti dalla vetta. I ragazzi di Giangreco affronteranno il Carmagnola, con un orecchio alla partita di Rivoli. Si scontrano infine Union e Pro Collegno.

GIRONE C

IL CENISIA VUOLE TORNARE IN VETTA – Dopo il turno di riposo, torna in campo il Cenisia che fino allo scorso weekend comandava il girone. I “viola” cercheranno di dar seguito a quanto di buono stavano facendo, in casa di un Barracuda che viene da diversi risultati negativi. La neo capolista Sp. Rosta vuole invece confermare il suo primato e ospiterà il SanMauro con i cosiddetti “occhi della tigre”. Ad un solo punto dalla vetta troviamo il Victoria Ivest. Barbino avrà caricato i suoi in settimana e non vorrà concedere nulla neanche contro il fanalino di coda Madonna: ci sono le possibilità per salire al comando e l’Ivest non vuole farsi trovare impreparato. In coda alla graduatoria il Cral cerca di ottenere punti, che servirebbero ad abbandonare l’ultimo posto, contro il Gassino.

GIRONE D

IL SETTIMO VUOLE DARE UN SEGNALE – Continuare a vincere per ottenere punti importanti utili ad allungare il gap da tutte le altre squadre: questo è l’imperativo del Settimo che vuole arrivare fino in fondo. La squadra di Lombardi si presenta in casa dell’Ardor S.F. con la voglia di dettare legge e ottenere l’intera posta in palio. Chi non vuole far scappare i settimesi, è il Leinì che sta cercando di mantenere il passo. Domenica scontro sulla carta facile contro un S. Rita ancora a quota zero, ma attenzione nel calcio non è sempre tutto cosi scontato. Cerca punti anche il Mirafiori che non ha ancora abbandonato tutti i sogni di gloria, la vetta dista solo 4 lunghezze: sognare è lecito ma bisogna anche ottenere i risultati già a partire da domenica in casa del Cit Turin. A metà classifica si sfidano Centrocampo e Acc. Inter.    

Ultima modifica il Venerdì, 21 Febbraio 2014 16:06

In edicola

Calcio a 5

ANNO DI SPORT 2013